grand slam z

più spazio (anche di archiviazione) e maggiore funzionalità

La necessità di una maggiore efficienza degli spazi ha richiesto modifiche soprattutto negli ambienti di lavoro in stile open space. In questi ambienti, i collaboratori dispongono di meno spazio per alloggiare i propri effetti personali e gli arredi devono risultare multifuzionali. Questo, naturalmente, accresce le esigenze dei collaboratori nei confronti di una postazione di lavoro strutturabile in modo efficiente, che garantisca al contempo anche un'elevata privacy.

Le combinazioni intelligenti di tavoli da lavoro, contenitori, schermi ed elementi trasparenti sono richieste tanto quanto gli armadi, anch'essi trasformabili per creare zone di comunicazione. I contenitori multifunzionali consentono infatti di ristrutturare gli spazi in ambienti che stimolino l'interazione tra i collaboratori, creando un'atmosfera piacevole in cui lavorare motivati e in modo produttivo.

Il design team di Sedus, al passo con i tempi, ha trasformato l'apprezzata collezione di armadi grand slam in un programma versatile per la suddivisione degli spazi all'interno dell'ufficio, integrandovi moduli componibili ed elementi per la comunicazione. La sigla "z" indica, appunto, le "zone" che si vengono a creare grazie all'organizzazione dell'ambiente, aumentando lo spazio disponibile che potrà essere utilizzato in modo funzionale.

Gli armadi e i moduli a giorno si trasformano in elementi di arredo creativi. Quindi, ad esempio, con grand slam z si possono creare anche isole di comunicazione vicine alla postazione, con barra poggiapiedi integrata nella struttura che aiuta a mantenere una postura rilassata.

Anche la privacy risulta migliorata: gli oggetti di valore possono essere riposti in modo semplice e rapido, i cassetti personalizzati sono dotati di serratura con combinazione e di una fessura per inserire lettere e comunicazioni riservate.

Non è tutto; oltre all'ampliamento della collezione grand slam, Sedus ha migliorato tecnicamente anche il sistema di tavoli temptation con regolazione ad elettromotore, ora contrassegnati dalla sigla "ci", per indicare il funzionamento intelligente. Con la nuova regolazione in altezza integrata, la colonna diviene più sottile e anche il comando integrato conferisce al tavolo una linea chiara e moderna. Altre opzioni di elettrificazione, come il Wireless Charging per induzione e/o mediante presa integrata rendono temptation ci una postazione da lavoro seduti/in piedi fra le migliori del settore.

Il nuovo programma di armadi grand slam z e la nuova variante di tavolo temptation ci sono presentati in anteprima a Orgatec, il salone internazionale dell'arredo ufficio, che si svolge dal 25 al 29 ottobre 2016 a Colonia, padiglione 8, corridoio B, stand 50