Il meccanismo brevettato Sedo-Lift sfoggia ora nuove caratteristiche

La regolazione in altezza e l'ammortizzazione della seduta sono standard irrinunciabili nelle poltroncine girevoli per ufficio. Il produttore di arredi per ufficio Sedus già nel lontano 1926 aveva messo a punto i meccanismi precursori della regolazione in altezza "Sedo-Lift". Ora il pioniere dell'ergonomia introduce una nuova versione di questa tecnologia brevettata e diffusa in tutto il mondo, beneficiando di molti altri vantaggi oltre alla tradizionale argomentazione esclusiva di vendita (USP), anche in termini di riconoscibilità sul mercato.

È una sensazione che ormai conoscono tutti. Ci sediamo su una poltroncina girevole e veniamo "accolti" dolcemente: nel meccanismo Sedo-Lift sviluppato da Sedus, il peso dell'utente poggia su una molla elicoidale che assicura una perfetta ammortizzazione e un elevato comfort di seduta, impedendo distorsioni della colonna vertebrale in qualunque altezza impostata. Grazie alla cartuccia a gas integrata e a un sistema idraulico, che consente il blocco in qualsiasi posizione, l'utente ha la possibilità di impostare la sua seduta ideale, la cui altezza viene quindi bloccata per via idraulica.  
Grazie alle nuove combinazioni di materiali, la compressione avviene in modo attutito e immediato.
L'azionamento della leva di regolazione in altezza richiede meno forza rispetto a prima, offrendo un maggiore comfort di utilizzo.
Aspetto fondamentale, oltre all'assenza di manutenzione il nuovo meccanismo Sedo-Lift soddisfa i requisiti necessari in caso di carichi molto elevati e può sostenere utenti di peso fino a 200 kg.

Inoltre, offre un comfort di ammortizzazione indipendente dall'altezza di seduta impostata e non paragonabile ad alcuna cartuccia a gas tradizionale. La seduta viene attutita con efficacia, caratteristica molto importante considerando che, nell'arco di una vita in ufficio, ci sediamo circa 200.000 volte sulla nostra poltroncina.  
Nell'ambito delle misure di prevenzione in materia di salute sul lavoro, il meccanismo Sedo-Lift può rappresentare un contributo fondamentale verso l'obiettivo di una vita lavorativa libera dal mal di schiena e, nella gamma Sedus di sedute girevoli funzionali, si propone come un'opzione alternativa alla tradizionale cartuccia a gas.
La novità è il marchio di riconoscimento: in corrispondenza della base girevole, un anello arancione segnala, anche da lontano, che la sedia è dotata di queste caratteristiche così preziose per l'anatomia del corpo. Per questo meccanismo, Sedus offre una garanzia di 30 anni.