Nuova sedia per postazioni di controllo Sedus mr. 24

Ideale per l’utilizzo su tre turni di lavoro giornalieri

Presso le postazioni di controllo, le sedie hanno vita dura. Ad ogni cambio di turno, dopo aver lavorato a ciclo continuo per otto ore, esse devono fare accomodare un nuovo “ospite”, che non solo modifica l’altezza di sedile e braccioli, ma puntualmente adatta alle proprie personali esigenze anche la resistenza dello schienale e la profondità di seduta.

Sedus mr. 24 è stata pensata e progettata per le condizioni lavorative più estreme, come nel caso di un utilizzo 24 ore su 24. Sedus mr. 24 non teme i carichi intensi e accoglie tranquillamente persone con un peso corporeo fino a 200 kg.

I componenti meccanici e l’imbottitura di “mr. 24” sono di ottima qualità e particolarmente robusti. La ripartizione dei carichi bilanciata ottenuta per mezzo di molle meccaniche e il notevole angolo di apertura dello schienale fino a 32 gradi sono garanzia di massimo comfort.
Il rivestimento in tessuto TEC è particolarmente resistente alle sollecitazioni ed è disponibile in otto diversi colori. L’offerta comprende inoltre dieci varianti pelle e dodici della nuova collezione di tessuto Crêpe.

Grazie a dispositivi di regolazione di nuovo sviluppo, è possibile personalizzare rapidamente l’altezza e la profondità del sostegno lombare in base al peso e all’altezza dell’utilizzatore. Anche il comodo poggiatesta in pelle e il poggiatesta snodabile con pratico rivestimento in similpelle sono regolabili. I braccioli sono comodi e robusti e consentono la regolazione in altezza, larghezza e profondità senza l’utilizzo di utensili.

Sedus mr. 24 è la prova concreta di come una “macchina da seduta” di prima categoria possa, nonostante tutte le tecnologie in essa integrate, avere anche un aspetto assolutamente piacevole e adattarsi con naturalezza, ad esempio con il rivestimento in pelle, all’impiego in ufficio.

Sotto è disponibile una piccola selezione di immagini; puoi trovare altro materiale fotografico nel Sedus MediaCenter.