Sedus “on spot”

La poltroncina lounge che incentiva la cultura del dialogo

Con “on spot” Sedus fornisce un’ulteriore soluzione all’esigenza di lavorare in modo efficiente ma rilassato. Una scocca avvolgente, comodi braccioli dalla forma alare e una curvatura ad altezza lombare sono un indizio tangibile delle qualità ergonomiche di questa seduta. Differenti tipi di struttura offrono la libertà di scegliere la variante più adatta all’ambiente.

Questa nuova creazione della designer Judith Daur è da intendersi quale variazione sul tema della poltrona lounge “sweetspot”, da lei stessa progettata. La scocca è disponibile in cinque colori, mentre per la struttura è possibile scegliere fra quattro diverse varianti: quella a quattro gambe in acciaio o legno oppure quella girevole con o senza rotelle. Scegliendo fra modelli più essenziali o imbottiti l’utente può anche decidere il grado di comfort desiderato, dando così alla poltroncina un tocco personale.
In definitiva “on spot” offre una confortevole posizione di seduta in grado di bilanciare perfettamente una postura attiva ma al contempo rilassata. Questa versatile seduta contribuisce inoltre a ricreare un’atmosfera accogliente sul lavoro, elemento di sempre maggiore importanza nelle aree dedicate al lavoro in team, al coworking ma anche negli angoli più isolati. Il prodotto è concepito in modo tale da poter essere combinato alla perfezione con i tavoli per sala riunioni: la soluzione perfetta per mantenere viva e tangibile la cultura del dialogo.

Qui sotto è disponibile una piccola selezione di immagini; puoi trovare altro materiale fotografico nel Sedus MediaCenter.