News

Sedus INSIGHTS N°5

Mettetevi comodi e ascoltate i contenuti di Sedus INSIGHTS, ricchi di spunti interessanti, come fareste con un audiolibro. Potete abbonarvi subito al podcast per non perdervi nessun numero, sia online sul vostro PC, sia tramite iTunes o le Podcast App di Android.

Il podcast è disponibile in tedesco e in inglese. Questo strumento vi permette di ascoltare direttamente i singoli capitoli oppure di scaricarli e riascoltarli successivamente offline.

Ora in versione podcast:

Computer   iTunes   Android

German Design Award per le novità Sedus

Dopo l’Iconic Award, l’iF Design Award e il Red Dot Award, tutte le novità di Sedus presentate all’edizione 2016 di Orgatec sono state ora insignite del prestigioso premio German Design Award 2018 assegnato dal Consiglio per il design.

Nella categoria “vincitori” figurano la sedia operativa se:do, la poltrona per riunioni se:line, i pannelli e screen se:wall e il sistema di arredi lounge se:works. La poltroncina girevole se:joy, presentata per la prima volta al Salone Ufficio di Milano, ha ricevuto una menzione speciale.

Il Consiglio per il design è l’istanza di riferimento per i marchi e il design tedesco. Istituito nel 1953 come fondazione su iniziativa del Bundestag, aiuta in modo mirato le aziende a ottenere valore aggiunto per i propri marchi grazie al design.

Sedus Stoll AG entra nel programma Global Compact delle Nazioni Unite

L’operato di Sedus persegue da sempre un approccio olistico e ispirato a principi di sostenibilità. A questo proposito, la strategia aziendale recita: “In tutte le nostre decisioni teniamo in considerazione aspetti economici, ecologici e sociali”.Per sottolineare il posizionamento di Sedus Stoll AG in tema di sostenibilità, nel maggio 2017 i membri del board hanno firmato la dichiarazione di adesione dell’azienda al programma Global Compact delle Nazioni Unite.

Il Global Compact delle Nazioni Unite è l’iniziativa più importante al mondo per la gestione imprenditoriale responsabile. Finora sono 13000 le aziende e le organizzazioni di 170 paesi schierate a favore dei 10 principi del Global Compact delle Nazioni Unite. I principi riguardano i diritti umani, le norme sul lavoro, la tutela dell'ambiente e la lotta alla corruzione.

Per garantire un costante miglioramento, d’ora in poi Sedus Stoll AG riferirà alle Nazioni Unite in merito ai progressi effettuati. Grazie al network globale del programma Global Compact, Sedus riceverà nuovi input utili anche al raggiungimento degli obiettivi di sostenibilità dell’iniziativa.