easy screen

Schermi

Nel caso di easy screen di Sedus, il nome è davvero tutto un programma. Gli schermi protettivi si integrano facilmente in ogni postazione di lavoro. Nei tavoli singoli o nei bench, possono essere montati sopra o dietro il piano del tavolo e sono disponibili in due altezze per ciascuna opzione. Grazie agli angoli smussati e al profilo a fascetta in 3 colori lungo tutto il perimetro, easy screen si adatta perfettamente a qualunque tipologia di tavolo delle collezioni Sedus.

Sedus easy screen: schermare non è mai stato così facile.

Sedus easy screen è uno schermo protettivo che, in un attimo, assicura la privacy necessaria. Dal design sottile, easy screen può essere dotato anche di pratici accessori come una bacheca o una whiteboard magnetica.  easy screen è una scelta molto vantaggiosa, non da ultimo per il suo prezzo interessante.

Una gradevole schermatura, personalizzata secondo le proprie esigenze.

La pregiata collezione di tessuti Sedus con le diverse varianti di colore disponibili offre numerose possibilità di allestimento, tutte contraddistinte da una nota "calda" e accogliente. easy screen di Sedus non solo si adatta perfettamente alle esigenze individuali, ma anche all'ambiente in cui è inserito o al  Corporate Design.

Versioni

Varianti

Tipo di struttura
Pannello in truciolato di particelle fini a tre strati da 25 mm di spessore, rivestito con tessuto
Profilo a fascetta lungo tutto il perimetro, nei colori bianco, alluminio chiaro e nero
Rivestimento
Rivestimento con tessuto su entrambi i lati
Colori dei tessuti abbinati ai rivestimenti in tessuto delle sedute
Organizzazione
Listello magnetico
Guida multifunzione su cui è possibile integrare vaschette portaoggetti, lavagne magnetiche o bacheche.
Disposizione e aggancio
Schermo protettivo posizionato sul tavolo 350 e 408 mm mediante adattatori
Schermo protettivo posizionato dietro il tavolo 650 e 800 mm mediante adattatori
Adattatori per aggancio laterale e disposizione libera
Acustica
Rifrazione del suono diretto

Dettagli

Sostenibilità in ogni dettaglio.

Per ulteriori informazioni sul tema sostenibilità in Sedus clicca qui.