monitor caddy

Mobili media

Il monitor caddy di Sedus consente uno scambio di informazioni più rapido ed efficiente grazie alla sofisticata integrazione tecnica di cui è dotato. Alla griglia forata integrata del caddy si possono avvitare direttamente monitor piatti fino a 60”, riducendo così al minimo la profondità della struttura del monitor.

Il modulo (opzionale) “Netbox M3” a tre prese, alloggiato nel pannello anteriore, permette la riproduzione tramite laptop dal tavolo per conferenza. L’intero cablaggio per gli allacciamenti tecnici è contenuto all’interno del telaio ed è nascosto dal pannello posteriore amovibile.

Ulteriori opzioni agevolano l’installazione delle apparecchiature, ad esempio, il supporto per telecamere da videoconferenza, gli elementi interni per l’alloggiamento dei cavi e l’integrazione di una presa di corrente aggiuntiva.

Opzioni

Varianti

Struttura/Gambe
Traversa con coperture in acciaio su entrambi i lati
bianco
alluminio chiaro
nero
Altezza
1725 mm
Larghezza
620 mm
Elettrificazione
Predisposizione per l'alloggiamento di monitor a norma VESA 400 x 200 mm e 400 x 400 mm
Passaggio per cablaggio del monitor
Predisposizione modulo Netbox M3 a tre prese sul lato frontale
Supporto per telecamera per videoconferenza
Aperture per la ventilazione nella parete multimediale e nella base
Elemento interno per l’organizzazione con supporti per cavi e passaggi cavi, e predisposizione per Il modulo Netbox M3 a tre prese

Sostenibilità in ogni dettaglio.

Per ulteriori informazioni sul tema sostenibilità in Sedus clicca qui.