Misure per una maggiore sicurezza e serenità

 

La situazione causata dall'epidemia di Coronavirus pone nuove sfide per tutti, nella vita quotidiana e anche in ufficio. I datori di lavoro hanno a disposizione varie opzioni per proteggere i collaboratori nel miglior modo possibile. Dove le condizioni lo consentono, ad esempio, si può lavorare da casa. Per qualcuno passare alla modalità smart working è stato insolito, ma ha anche portato alcuni vantaggi. Chi ha bisogno di lavorare alla propria postazione in ufficio può usufruire di appositi elementi di schermatura igienica che offrono una protezione aggiuntiva.  Inoltre vengono fornite istruzioni per la pulizia e la disinfezione, per mantenere i focolai di contagio quanto più contenuti possibile. Oltre a rafforzare la sensazione di sicurezza, queste precauzioni fanno anche sentire i collaboratori più sereni.

Raccomandazione di detergenti e disinfettanti

È ormai chiaro che il nuovo Coronavirus Sars-CoV-2 può rimanere attivo sulle superfici per un certo periodo di tempo. Se entriamo in contatto con oggetti contaminati, i virus continuano a circolare,  e toccandoci poi il viso può verificarsi un'infezione.

Di certo le superfici possono essere pulite perfettamente, eliminando del tutto i virus, anche con normali panni e detergenti sostituiti regolarmente. Se invece si deve utilizzare un disinfettante, è meglio preferire un fazzoletto di carta per l'applicazione. 

Qui di seguito forniamo una panoramica dei detergenti e disinfettanti che è possibile impiegare. In generale si tratta solo di una raccomandazione di utilizzo, basata sulle dichiarazioni e sull'esperienza dei fornitori e produttori. 

 

 

Superfici in melaminico

In linea di massima, si può dire che i materiali a base di legno rivestiti di resina melaminica sono altamente resistenti alle macchie. In ogni caso si raccomanda di testare il disinfettante sulla superficie rivestita di resina. Solo questa procedura garantisce la durata del materiale. 

Superfici impiallacciate

Le superfici in legno naturale presentano impiallacciature di pregio. In generale, queste sono completamente sigillate dalla vernice poliuretanica a due componenti, resistente e di alta qualità. 

Nel caso di impiallacciature a pori grossi, i disinfettanti devono essere dosati con cura (vale lo stesso per i detergenti).

Il nostro fornitore di vernici ha testato il comportamento sotto stress chimico secondo la norma DIN 68861-1:2011-01 in combinazione con la DIN EN 12720. Lasciando agire 2 o 10 minuti i prodotti per la sanificazione, la superficie non risulta alterata. 

Tessuti

Tutti i tessuti in poliestere di Gabriel  sono  lavabili e facili da disinfettare. Il tessuto poliestere di Gabriel può essere disinfettato con etanolo per un'efficace eliminazione di virus e batteri.

I tessuti Gabriel comprendono:
•    Atlantic
•    Atlantic Screen
•    Twist/Twist Melange
•    Xpress
•    Step/Step Melange

Sono esclusi i tessuti di lana Gaja e Fame.