Sedus è un mondo in movimento

Nei moderni uffici, le persone lavorano insieme su progetti, sviluppano idee, realizzano soluzioni, si confrontano e creano qualcosa di nuovo. Il modo di lavorare è tanto personale quanto sono numerosi i talenti di ciascun collaboratore. Cosa significa progredire grazie al know-how e all'impegno e influenzare attivamente il proprio futuro e lo sviluppo del mondo del lavoro?

Lavorare da Sedus è qualcosa in più: lavorare da Sedus è far muovere le cose.

Sedus si muove in diverse direzioni

Responsabilità sociale

Fondata come azienda familiare, Sedus è gestita attualmente come una società per azioni non quotata in borsa. Due fondazioni no profit assicurano l'indipendenza aziendale. La Fondazione Stoll VITA si dedica alla ricerca scientifica e promuove la sostenibilità, la tutela dell'ambiente e della natura. La Fondazione Karl Bröcker è impegnata in progetti per bambini e ragazzi in difficoltà.

Partecipazione dei lavoratori

Una filosofia che risale agli anni '50. Già allora, infatti, il titolare Christof Stoll era consapevole che i collaboratori motivati fossero la più grande risorsa di un'azienda, e la partecipazione agli utili è ancora oggi un principio ben radicato. Inoltre, la partecipazione dei collaboratori si traduce anche nella regolare conduzione di sondaggi.

Equilibrio tra corpo e mente

Per raggiungere questo obiettivo ci affidiamo al programma di gestione della salute in azienda (BGM). Tra giornate della salute, applicazioni web per le mini pause e pietanze sane e squisite, la prevenzione è importante quanto il movimento. Ami la corsa, gli sport sulla neve o la musica? Le proposte di Sedus per il tempo libero offrono anche l'opportunità di coltivare un hobby o rivivere una vecchia passione.

Un carico di energia per i collaboratori

Da Sedus l’energia è servita fresca ogni giorno grazie ai pasti deliziosi e di qualità preparati nei ristoranti aziendali Oase a Dogern e Loft a Geseke. L’attenzione a una cottura delicata e la presenza di prodotti regionali e stagionali sono fondamentali. Per gli spuntini, le mele e il brodo di verdure secondo la ricetta di Emma Stoll sono a disposizione dei collaboratori.

Valorizzare per un impegno a lungo termine

I collaboratori che grazie al loro impegno e alla loro esperienza contribuiscono a far crescere l’azienda nel corso degli anni vengono adeguatamente festeggiati. Che sia un 10°, 25° o 40° anniversario di lavoro, è sempre previsto un riconoscimento.

Vuoi contribuire con il tuo know-how a far muovere le cose lavorando in un fantastico team? Allora non vediamo l'ora di conoscerti. Clicca qui per collegarti al portale di lavoro esterno "SmartRecruiters"
Contatto
Entra in contatto
Showroom
Lasciati ispirare